Crea sito
header
TwitterRssFacebook
Pages Menu

Posted by on Apr 15, 2016 in AUTO |

BTCC 2016. TRE GARE, TRE PILOTI, TRE VETTURE: INIMITABILE!

BTCC 2016?
Metti insieme Audi S3 Sedan, BMW 125i M Sport, Chevrolet Cruze, Ford Focus ST, Honda Civic Type R, Mercedes Classe A, MG6 GT, Proton Persona, Subaru Levong GT, Toyota Avenis e Volkswagen Passat CC; consegnale ad un gruppo di 31 piloti, ben assortito tra giovani promesse e vecchie volpi e mettile in pista.

Start2

E non piste qualsiasi, ma le classicissime ed un po’ folli piste inglesi, culle del motorsport. Verdi templi della velocità in cui ogni weekend di gare è celebrato da un pubblico numeroso ed eterogeneo, pronto a godersi lo spettacolo come una grande festa.

Ingram3-1

Il Campionato Turismo britannico si è ripresentato, quindi, sempre in gran forma, regalando ben tre gare divertenti e combattute fino agli ultimi metri.

Ingram

Tre vincitori diversi nelle tre gare, infatti, sono la conferma di una formula vincente, di cui dovrebbero prender nota gli organizzatori degli “asfittici” compionati mondiali. Ma tant’è: il BTCC 2016 vive di vita propria, e continua una tradizione immarcescibile, tenendosi ben legato alle sue radici piantate quasi 50 anni fa.

1886813.0003

Tre vincitori diversi su tre auto diverse, dicevano, nelle tre gare disputate sul “corto” di Brands Hatch (Circuito Indy) il 2 e 3 Aprile: Tom Ingram su Toyota Auris (autore della pole), il campione in carica Gordon Shedden con la Honda Civic e Adam Morgan su Mercedes Classe A. Sul podio, nelle tre gare, anche la Volkswagen Passat CC in gara 2 e due BMW 125i nella terza gara.

Morgan2

La formula usata per rendere incerto il risultato delle gare e del campionato è meno cervellotica di quelle usate dalla FIA: la griglia della prima gara si decide con le qualifiche, quella della seconda è ricavata dall’ordine d’arrivo della prima gara e per la terza si procede all’inversione delle posizioni di gara 2 fino alla sesta posizione, ed i restanti fino alla decima sono tirati a sorte.

1886911.0003

Inoltre, le prime dieci vetture vengono appesantite in ordine decrescente fino alla decima posizione. Complicato? Forse un po’, ma sicuramente efficace.

1887261.0003
Dopo le tre gare d’antipasto del BTCC 2016, in cui non sono mancati contatti, sportellate e sorpassi con due ruote sull’erba, è la coppia dei piloti della Honda Civic Type R a mettersi davanti a tutti in classifica, con Matt Neal che beneficia del ritiro del compagno Shedden in gara 3.

CollardIngram2

Terzo Adam Morgan, a pari punti con il pilota della Ford Focus Andrew Jordan. Il secondo round sarà proprio questo fine settimana, a Donington Park.

Walter Veltri