header
TwitterRssFacebook
Pages Menu

Posted by on Ott 20, 2014 in MOTO |

CRE CALABRIA 2014. A REGGIO CALABRIA SPLENDE ANTONIO MANCUSO.

Si è svolta in località Gallina, a Reggio Calabria, la quinta e conclusiva tappa del Campionato Regionale Enduro Calabria. L’evento, organizzato dal Moto Club Reggio Calabria, ha avuto come riferimento logistico l’area del campo d’equitazione Demy’s Ranch, in cui si sono svolte le speciali “in fettucciato”, mentre per le speciali “in linea” era stato predisposto un percorso nel vallone del torrente Sant’Agata, lungo un sentiero con tratti scoscesi, canali ed ostacoli naturali. La giornata praticamente estiva ha evitato la variabile fango, ma le prove, a detta di alcuni partecipanti, erano ben calibrate nel livello di difficoltà, per cui in gara i piloti hanno potuto esprimersi al meglio.

CRE_02

E chi si è espresso meglio di tutti è stato Antonio Mancuso, che ha fatto “en plein” ottenendo il miglior tempo in tutte le prove. D’altronde, c’è poco da stupirsi: giusto una settimana prima, il pilota messinese della Honda deliziava migliaia di appassionati sulla spiaggia di Patti, essendo tra i piloti invitati ad esibirsi insieme all’amico Tony Cairoli nel “Cairoli & Friends”. Una presenza di assoluto prestigio, quindi, per questa gara di Reggio Calabria. Antonio Caruso ha dimostrato di trovarsi bene anche al di fuori dei crossodromi, suo naturale “habitat”, e conferma di essere uno dei migliori “artisti del tassello” nazionali. Dietro Antonio Mancuso, wild card della Honda, si è classificato Andrea Dattilo, anche lui su Honda. Il pilota del MC San Mazzeo Enduro chiude alla grande una stagione trionfale, che lo ha visto dominare le precedenti quattro gare del campionato calabrese.

CRE_04

Completa il podio Raffaele Mercuri, su Beta. I risultati della gara di Reggio Calabria non incidono sulle prime posizioni della classifica finale del Campionato Regionale Enduro Calabria 2014, che come detto ha già incoronato vincitore Andrea Dattilo con 97 punti, mentre al secondo posto ha chiuso il pilota Honda Giuseppe Marafioti della Sposato Racing, con 62 punti. Al terzo Salvatore Mercurio del MC San Mazzeo Enduro, su KTM.

CRE_03

L’inimitabile scenario della gara, che offriva un panorama mozzafiato come sfondo delle spettacolari evoluzioni dei piloti, ha dato modo a qualche spettatore di godere di una domenica diversa dalla solita passeggiata, e l’impeccabile organizzazione del MC Reggio Calabria ha garantito le indispensabili condizioni di sicurezza per i partecipanti e per gli ospiti, senza rinunce sul piano della selettività e della spettacolarità del tracciato.

CRE_06

Purtroppo, il numero degli iscritti è stato al di sotto delle aspettative e dell’importanza della gara. In particolare, dispiace che i piloti e i dilettanti locali non abbiano sentito il richiamo di cimentarsi in una gara ben organizzata ed ottimamente predisposta per accoglierli, perdendo così l’occasione di correre le “speciali” insieme a campioni del calibro di Mancuso e Dattola. Una rara occasione per misurarsi e divertirsi in sicurezza, avendo la possibilità di imparare dai piloti professionisti e di condividere con loro la comune passione per lo sterrato e le ruote tassellate. Speriamo, comunque, che la prossima gara titolata riesca a raccogliere gli iscritti ed il pubblico che merita.

Walter Veltri

CRE_05

 

Classifica 5a prova del Campionato Regionale Enduro Calabria 2014

(Non ufficiale)

1 283 Antonio Mancuso Honda Messina Factory Elite
2 2 Andrea Dattilo Honda San Mazzeo Enduro E1
3 7 Raffaele Mercuri Beta Endurito E2
4 4 Rosario Caruso KTM Endurito E2
5 205 Giuseppe Mastroianni KTM San Mazzeo Enduro E2
6 306 Mauro Lupo Honda Calabria Enduro E3
7 9 Stefano Piluso KTM Endurito E2
8 204 Davide Talarico Honda San Mazzeo Enduro E2
9 201 Saverio Colosimo Honda Endurito E2
10 303 Lorenzo Cuiulli KTM Endurito E3
11 403 Fiore Pasquale Torcasio KTM Endurito Under
12 305 Paolo Marino KTM Vibo Valentia E3
13 304 Vincenzo Torcasio KTM Endurito E3
14 806 Michele De Sensi KTM Endurito A oltre
15 802 Andrea Gaetano Honda San Mazzeo Enduro A oltre